articoli

Pistole-giocattolo: sono davvero cosi sicure per gli occhi?

La maggior parte dei bambini, soprattutto di sesso maschile, ha avuto almeno una volta nella vita a che fare con le pistole-giocattolo. Queste, infatti, sono tra i giochi più richiesti e vengono utilizzate quotidianamente, anche dagli adulti. Tuttavia, alcuni studi hanno dimostrato che le pistole-giocattolo che sparano proiettili in gomma non sono poi cosi sicure e possono provocare gravi lesioni agli occhi.

 

Casi clinici di lesioni oculari in seguito all’uso di pistole- giocattolo

Uno studio pubblicato sulla nota rivista BMJ ha documentato tre casi clinici di lesioni oculari accidentali causate dalle pistole-giocattolo che si sono presentati al dipartimento di emergenza con dolore, visione offuscata e lesioni oculari.

In particolare, tutti e 3 i soggetti (due adulti e un bambino di 11 anni) presentavano un accumulo di sangue nella porzione anteriore dell’occhio (ifema) e 2 soggetti su 3, l’uveite. Il bambino, inoltre, presentava anche una recessione angolare localizzata ed edema di berlin (commotio retinae), che è una conseguenza di un trauma contundente. Un elemento chiave nella determinazione della severità delle lesioni oculari è anche la distanza dalla quale si viene colpiti.

 

In generale, gli occhi sono la terza parte del nostro colpo ad essere più soggetta a lesioni di tipo traumatico. In questi casi clinici, sia i pazienti pediatrici che quelli adulti sono stati feriti da pistole-giocattolo che erroneamente vengono ritenute innocue, provocando invece gravi traumi oculari tra cui l’ifema, comunemente associato a lesioni corneali.

 

I medici del settore, pertanto, raccomando l’uso di occhiali protettivi al fine di prevenire eventuali danni oculari anche severi.

 

Fonte:

Bizrah M, Verma S. Nerf gun eye injuries: traumatic hyphema. Case report. BMJ Case Rep 2017. doi:10.1136/bcr-2017-220967

Condividi
Valuta
Pubblicato il
martedì, 27 Agosto 2019
Argomento
Lesioni Corneali