News

DUA: il sesto strato della cornea

È stato individuato un nuovo strato corneale prima della membrana di Descemet.

Un nuovo strato della cornea, ben definito e acellulare, è stato individuato prima della membrana di Descemet.
Il suo spessore è di 10,15±3,6 micron, risulta composto da 5 a 8 lamelle, formate da bande di collagene prevalentemente di tipo 1. Si chiama DUA, dal nome dello scopritore il prof. Harmnider Dua dell’Università di Nottingham (Inghilterra), che ha guidato uno studio, in cui è stata impiegata la tecnica BB (Big Bubble) con la quale si è proceduto ad immettere aria nello stroma (n. 4) e nei dischi sclerocorneali (n. 21) di globi oculari provenienti da donatori. I reperti tissutali sono stati sottoposti a esame istologico.
I risultati ottenuti, che portano ad una ridefinizione dell’anatomia corneale, si potrebbero rivelare molto importanti per i trapianti di cornea, in quanto gli autori sostengono che proprio l’infiltrazione di liquido in questo strato potrebbe essere causa dell’edema corneale. Inoltre sarà possibile comprendere meglio i biomeccanismi corneali e le patologie corneali posteriori come le distrofie pre-Descemet.
Vedi l’articolo pubblicato nel numero di Ophthalmology di maggio 2013.

Condividi
Valuta
Pubblicato il
martedì, 16 dicembre 2014
Argomento
Oculistica Pediatrica e Vizi di Refrazione