articoli

OCCHIO SECCO – INFOGRAFICA N.1

Un disturbo oculare sempre più diffuso

In questo primo appuntamento dedicato alla sindrome dell’occhio secco, vi presentiamo la patologia, i sintomi e i fattori di rischio che caratterizzano questa diffusa condizione oculare.

Un disturbo oculare, a lungo sottovalutato, ma destinato a un rapido aumento anche per l’uso eccessivo che facciamo di cellulari, tablet e computer, che si è ancor più accentuato durante la pandemia.

La sindrome dell’occhio secco è un problema in crescita in tutto il mondo ed in tutte le fasce d’età,  anche fra i bambini e adolescenti, e l’Organizzazione Mondiale della Sanità lo ha recentemente definito come una patologia tra le più ignorate e sottovalutate dell’epoca moderna.

L’occhio secco in Italia colpisce il 90 per cento delle donne in menopausa e il 25 per cento della popolazione sopra i 50 anni. Infatti man mano che l’età avanza, gli occhi producono lacrime con un minore contenuto di lipidi, necessari per evitare che la loro parte acquosa evapori troppo velocemente. D’atro canto, le variazioni di livelli ormonali possono ridurre la naturale produzione di lacrime e  quindi il sesso femminile soprattutto dopo i 35-40 anni di età e le donne in gravidanza o in menopausa sono uno dei  gruppi di pazienti più numerosi.

Appuntamento a martedì prossimo per la successiva infografica.

Vedi anche: Infografica n.2Infografica n.3

Condividi
Valuta
Pubblicato il
martedì, 29 Giugno 2021
Argomento
Dry Eye

  C’è molto di più per te se ti iscrivi qui

Mandaci i tuoi commenti, le tue richieste e le tue proposte per arricchire i contenuti del nostro portale.