editoriali

Carissimi lettori,

“La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza.
Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio” [Frank Kafka]

Il terzo volume della nostra collana “Le Monografie” è dedicato ad un tema di grande attualità, sia sul piano medico scientifico che sul piano sociale: la qualità della visione in età avanzata.

Dal titolo dell’opera si capisce subito il focus su cui si concentra oggi l’attenzione: la correzione visiva al fine di restituire agli occhi di chi non è più giovane prestazioni assimilabili a quelle della sua giovinezza.

Il problema interessa un universo sempre più ampio di persone, sia per l’allungamento progressivo della durata della vita, sia in rapporto alle crescenti esigenze di continuare attività impegnative sul piano visivo, quali la guida, l’uso del tablet, del PC e dell’indispensabile telefonino.

Leggi tutto +
Condividi
Valuta
Pubblicato il
martedì, 16 dicembre 2014
Argomento
Area Chirurgica