Sindrome di Sjögren e affaticamento oculare

La sindrome di Sjogren primaria (pSS) è una condizione autoimmune che provoca infiammazione delle ghiandole esocrine, in particolare delle ghiandole lacrimali e salivari. Di conseguenza, la produzione di lacrime e saliva è ridotta, causando nei pazienti secchezza oculare e orale. Tuttavia, la pSS è anche caratterizzata da affaticamento e disturbi del sonno.

La stanchezza è un grave problema sperimentato da circa il 70% dei pazienti con pSS e a volte può diventare invalidante ed avere un impatto importante sulla qualità della vita.

Diversi studi hanno evidenziato livelli elevati di affaticamento nei pazienti con pSS, in particolare a livello fisico. Infatti, la stanchezza fisica sembra colpire il 96% dei pazienti, mentre quella mentale circa il 48%. Dati che non sono di certo da sottovalutare. Ma qual è l’impatto della stanchezza sugli occhi nei pazienti con sindrome di Sjogren?

Non solo stanchezza fisica nella sindrome di Sjogren

Un recente studio ha analizzato le componenti fisiche e mentali della stanchezza legata alla sindrome di Sjogren, focalizzandosi anche sull’affaticamento oculare che, in questa patologia, può essere esacerbato dalla presenza di sintomi che colpiscono gli occhi, tra cui irritazione, secchezza e dolore oculare. Infatti, l’affaticamento dell’occhio può avere un certo impatto sulla vita quotidiana, ripercuotendosi sulle attività di tutti i giorni. Inoltre, la stanchezza oculare può influire anche sulla qualità del sonno notturno.  

Da non sottovalutare, inoltre, il dato relativo ai tanti pazienti analizzati nello studio che hanno associato alla stanchezza un certo impatto emotivo e psicologico, con la comparsa di sintomi dell’ansia e della depressione. 

I partecipanti hanno anche descritto che l’esperienza della fatica fisica e mentale può portare al bisogno di dormire per lunghi periodi di tempo. Al contrario, alcuni pazienti sperimentano disturbi del sonno, a causa della forte irritazione agli occhi.

Affaticamento oculare e affaticamento correlato ai disturbi oculari

Molti dei pazienti con sindrome di Sjogren inclusi nello studio hanno associato alla secchezza oculare tutta una serie di altri sintomi che colpiscono gli occhi, tra cui: 

  • stanchezza e affaticamento oculare
  • visione offuscata
  • sensazione di granulosità
  • indolenzimento
  • prurito 
  • difficoltà a tenere gli occhi aperti 

L’affaticamento degli occhi, nei casi più gravi, può impedire di svolgere qualsiasi attività quotidiana. Ad esempio, in alcuni casi, i pazienti non erano in grado di svolgere autonomamente semplici attività come leggere la sera, scrivere, guardare la TV, utilizzare il computer o guidare.

Secondo quanto riportato dai pazienti, la stanchezza oculare era legata all’affaticamento fisico e alla sensazione di essere esausti alla fine della giornata. La fatica oculare ha causato nei pazienti  il bisogno di dormire o, al contrario, difficoltà a prendere sonno, con un impatto sui livelli di affaticamento generale. 

Inoltre, a volte, la stanchezza oculare sembrava correlata alla presenza di altri sintomi oculari notturni, che includevano dolore e sensazione di granulosità. Questi sintomi insorti durante la notte spesso portavano alla necessità di alzarsi regolarmente durante le ore notturne per applicare colliri lenitivi o lacrime artificiali, sia per affrontare il disagio immediato, che per prevenire un peggioramento al mattino seguente, interrompendo così le ore di sonno. 

Infine, i sintomi oculari e l’affaticamento degli occhi di per sé sono stati causa di stress e sensazioni di ansia e depressione in alcuni dei pazienti.

In conclusione, questo nuovo studio ha evidenziato la natura complessa della stanchezza sperimentata dai pazienti con pSS, che colpisce sia a livello fisico, in particolare a livello oculare, che emotivo. 

In futuro, i concetti evidenziati in questa ricerca potrebbero contribuire a una più solida valutazione clinica dell’affaticamento, della sintomatologia oculare e dell’impatto di questi sintomi sulla vita di tutti i giorni.

Bibliografia

Stack RJ, Southworth S, Fisher BA, Barone F, Buckley CD, Rauz S, Bowman SJ. A qualitative exploration of physical, mental and ocular fatigue in patients with primary Sjögren’s Syndrome. PLoS One. 2017 Oct 31;12(10):e0187272. 

Potrebbe interessarti anche