News

Occhio bionico: riconoscimento a Stanislao Rizzo

Un altro esempio di eccellenza nell’ambito dell’Oftalmologia italiana.

Il dott. Stanislao Rizzo, Direttore del Reparto di Chirurgia Oftalmica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi di Firenze è stato insignito dell’Onorificenza di Commendatore della Repubblica Italiana per essere stato il primo ad effettuare nel 2011 in Italia un impianto di protesi retinica, il cosiddetto “occhio bionico”.
La protesi impiantata è Argus II ed è stata realizzata sulla base di un’innovativa tecnologia, frutto di una ricerca nata oltre 20 anni fa negli USA.
Il dott. Rizzo negli ultimi 4 anni ha effettuato oltre 20 impianti di questo tipo, su pazienti resi ciechi da maculopatie, tra le quali la forma più frequente è la Retinite Pigmentosa, malattia degenerativa rara.
“Abbiamo avuto risultati che in alcuni casi sono stati addirittura entusiasmanti.” ha sottolineato il dott. Rizzo in una recente intervista, “Non tutti i pazienti sono eligibili per l’intervento, ma coloro che vengono impiantati sono seguiti durante un percorso riabilitativo personalizzato”.

Condividi
Print this pageTweet about this on TwitterShare on Facebook
Valuta
Pubblicato da
Editore - venerdì, 30 ottobre 2015
Categoria
Area Chirurgica