Chi siamo

“l’Oculista italiano” è una rivista di Oftalmologia, che pubblica articoli scientifici, review ed interviste con lo scopo di contribuire all’aggiornamento scientifico e professionale degli specialisti italiani dell’EyeCare.
Esordisce nel 1968 come prima testata oftalmologica in lingua italiana, capillarmente e gratuitamente distribuita a tutti gli oculisti, con una tiratura iniziale di circa 1.500 copie, salita a circa 8.000 copie nel 2010.
Dal 2012 è online in edizione web ed è presente su Twitter con aggiornamenti costanti sulle principali novità in campo oftalmologico.

Timeline e notizie essenziali

Giugno 1968
Viene pubblicato il primo numero de “l’Oculista italiano”, periodico scientifico trimestrale che si propone di diventare “l’organo di informazione di tutti gli Oculisti italiani”.
La nuova testata nasce da un’iniziativa congiunta del prof. Giovanni Cucco, oculista di Palermo, e del prof. Carmelo Chines dell’azienda farmaceutica S.I.F.I. S.p.A., che sin dagli inizi ne diventa l’Editore

1968 – 1996
Il prof. Cucco, primo direttore responsabile de “l’Oculista italiano”, fa della rivista un vivace organo di attualità e confronto sul piano professionale e di aggiornamento in ambito scientifico.

1996 – 2011
La direzione della testata passa all’Ufficio Comunicazione di S.I.F.I., nelle persone di Chiara Amico dal 1996 al 2006, e Raffaella Cosentino dal 2006 al 2011. La rivista, col supporto di un Board editoriale costituito dai principali opinion leader dell’Oftalmologia italiana, viene profondamente rinnovata nei contenuti e nella veste grafica.

2008
Per celebrare il 40mo compleanno della testata viene realizzato uno Speciale Antologico in cui vengono riproposti gli articoli scientifici di particolare rilevanza per il momento storico in cui erano stati pubblicati.

2011 – 2015
Sotto la guida dell’attuale direttore responsabile, Carmelo Chines, viene lanciata la collana “Le Monografie”, volumi scientifici progettati come review approfondite ed aggiornate, finalizzate a descrivere lo stato dell’arte sul piano diagnostico e terapeutico su importanti temi in oftalmologia.
2012 – Viene pubblicata la prima monografia “Degenerazione maculare legata all’età”
2013 – Vedono la luce i due volumi della monografia “Infiammazione: clinica e terapia”, dedicata al vasto e complesso tema delle flogosi oculari.
2014 – Viene pubblicata la monografia “Presbiopia: dalla lente a tempiale alla lente intraoculare”

Alle monografie si affiancano gli “Special paper”, opuscoli scientifici distribuiti nel corso dei principali Congressi Nazionali ed Internazionali, e consegnati agli oculisti dagli informatori medico-scientifici di S.I.F.I. S.p.A.. I paper sono strutturati con un “focus”su tematiche di immediata attualità in Oftalmologia, che vengono affrontate sia con articoli tematici che come interviste ai protagonisti.

Web e social media
Dal 2012 “l’Oculista italiano” pubblica una nuova edizione web all’indirizzo www.oculistaitaliano.it.
È presente anche su Twitter con aggiornamenti costanti sulle principali novità in campo oftalmologico.

[/more]